Politica / Politica

Commenta Stampa

Obama in Afghanistan per incontrare il presidente Karzai

Usa, in 5 progettavamo attentato: presi


Usa, in 5 progettavamo attentato: presi
01/05/2012, 21:05

AMERICA – Progettavano di far saltare in aria un ponte nei pressi di Cleveland, in Ohio. Per questo motivo la polizia americana ha arrestato cinque persone, di età tra i 20 e i 35 anni, tutti statunitensi e sedicenti anarchici. Secondo la Cnn, ai cinque era stato consegnato falso esplosivo e falsi detonatori, fornito loro da un agente dell'Fbi. Il ponte che i cinque avrebbero voluto distruggere si trova sulla route 82, sopra il parco nazionale della valle di Cuyahoga.
Intanto, il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, è giunto a sorpresa in Afghanistan dove incontrerà il presidente, Hamid Karzai ad un anno esatto dall'uccisione di Osama Bin Laden. Secondo quanto riferito da un alto esponente della Casa Bianca, Obama firmerà con il presidente Karzai un accordo di partnerariato strategico. La visita culminerà con un messaggio in diretta tv agli americani.
Nel suo messaggio televisivo alla Nazione, in diretta dalla base aerea di Bagram, in Afghanistan, Barack Obama informerà gli americani sugli aggiornamenti riguardo ai piani di ritiro dal Paese.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©