Politica / Regione

Commenta Stampa

Valiante (PD): occorre riorganizzare rete emergenza


Valiante (PD): occorre riorganizzare rete emergenza
05/07/2010, 14:07

NAPOLI – “La sanità, in Campania, versa in un assoluto stato confusionale e dal presidente della Regione Caldoro e dal commissario Zuccatelli non arriva alcuna proposta chiara ed efficace”. E’ quanto afferma il consigliere regionale del Pd, Gianfranco Valiante. “Il commissario Zuccatelli, nelle proposte formulate a mezzo stampa anziché nelle sedi istituzionali dovute, dimostra di non conoscere il territorio campano e, particolarmente, quello salernitano, caratterizzato da una forte estensione ed eterogeneità del territorio – aggiunge Valiante - , ciò mentre giungono notizie confuse e frammentarie su ipotesi di piano di riordino della rete ospedaliera che generano ulteriore confusione e preoccupazione sui territori e che sembra siano destinati al fallimento”.

“Occorre fare chiarezza e, soprattutto, scongiurare ipotesi di aumenti di Irap ed Irpef che avrebbero come unico effetto l’ulteriore depressione dell’economia regionale e occorre procedere, nella piena condivisione con chi rappresenta il territorio, alla riorganizzazione della rete dell’emergenza prima ancora di mettere mano alla razionalizzazione della rete ospedaliera” – sottolinea Valiante – che ricorda di aver sollecitato l’audizione di Zuccatelli nella competente Commissione sanità del Consiglio regionale: “ho già chiesto al Presidente della V Commissione di convocare il commissario per la sanità, ma questi non si è presentato e l’audizione è stata rinviata a data da destinarsi. Così come, sollecito l’audizione del direttore generale dell’Asl di Salerno affinchè venga ad illustrare i risultati della propria attività commissariale che, a mio avviso, sono del tutto insoddisfacenti”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©