Politica / Napoli

Commenta Stampa

Presenti anche cittadini ed alcune associazioni

Variante occidentale, se ne discute in Commissione


.

Variante occidentale, se ne discute in Commissione
20/09/2011, 15:09

NAPOLI – Un ragionamento collettivo sull’attuazione della variante occidentale del Piano regolatore generale. E’ questo lo scopo con cui le tre commissioni comunali Ambiente, Urbanistica e Beni Comuni, si sono riunite questa mattina a via Verdi, nella sala Nugnes. L’incontro, aperto ai cittadini e a cui hanno preso parte anche diverse associazioni, ha acceso i riflettori sulla questione Bagnoli dopo il sopralluogo svolto a luglio e dopo l’incontro con i vertici della società Bagnoli Futura. Si  è fatto il punto sulle opere realizzate dalla Bagnolifutura e sull’attuale situazione debitoria della società, pari a 339 milioni di euro. Ribadita con forza anche la necessità di rimuovere la colmata, come previsto dalle norme e sottolineato nell’accordo di programma firmato nel 1997.

Numerosi gli interventi dei cittadini e dei comitati intervenuti che hanno posto l’attenzione sul ripristino della balneabilità su tutta la costa da Coroglio al confine con Pozzuoli; sul blocco della vendita dei suoli e sull’istituzione di una commissione di vigilanza ad hoc. Ma non solo. E’ stata avanzata anche l’ ipotesi di far svolgere le gare dell’America’s Cup al Molo S. Vincenzo in modo da non creare aggravio di spesa per l’Amministrazione in quanto basterebbe solo ripristinare la banchina, con notevole vantaggio per il centro storico e i circoli nautici limitrofi.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©