Politica / Parlamento

Commenta Stampa

VELTRONI: "BERLUSCONI LA SMETTA DI CONTARE BALLE"


VELTRONI: 'BERLUSCONI LA SMETTA DI CONTARE BALLE'
14/10/2008, 12:10

Oggi c'è stata la partecipazione di Walter Veltroni ad una delle prime trasmissioni di youdem.tv, la televisione via Internet organizzata dal Partito Democratico. Sarà stata l'aria di casa, ma il segretario del PD si è scagliato con una certa decisione contro il governo. Soprattutto nei confronti del Presidente del Consiglio: "Berlusconi non dica balle sulla recessione. Come si fa a dire che non ci saranno conseguenze sull'economia reale? Lo vada a chiedere alle famiglie e alle piccole imprese, se è così". Poi, parlando del decreto anticrisi approvato dal Consiglio dei Ministri: "Lo voteremo, ma solo se saranno introdotte modifiche a favore delle piccole e medie imprese, che stanno soffrendo per la crisi in atto". Infine una apertura sul blocco delle nomine creato dalla maggioranza: "Se il PdL voterà Orlando, noi voteremo per la Corte Costituzionale il nome da loro voluto, qualunque esso sia, a condizione che abbia certe caratteristiche".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©