Politica / Napoli

Commenta Stampa

Vendita armi a Chiaia, la risposta di Chiosi ai Verdi


Vendita armi a Chiaia, la risposta di Chiosi ai Verdi
30/01/2012, 08:01

<<Leggo con stupore - dichiara il Presidente Chiosi - che i vertici di un partito di nome Verdi denunciano un aumento di vendita di armi per difesa personale nel quartiere di Chiaia, da parte di residenti e commercianti.
Sarei curioso - commenta Chiosi - di conoscere i dati e la fonte di cui questi signori sarebbero in possesso. E' davvero assurdo e ridicolo, nonché sconsiderato, lanciare allarmi simili. Per ottenere il porto d'armi esiste una lunga trafila e vi devono essere valide motivazioni. E se gli acquisti di cui si parla sono illegali, allora queste persone che lanciano l'allarme farebbero bene a sporgere formali denunce, piuttosto che straparlare.
E' davvero grave - continua il Presidente - che utilizzando un ruolo politico si faccia del becero allarmismo pur di comparire sulla stampa. Ed è altrettanto grave che certa stampa dia spazio a simili farneticazioni.
Nessun Presidente di Centri Commerciali o di Associazioni di residenti - conclude Chiosi - mi ha informato di tale eventualità. E' chiaro che ci troviamo dinanzi alle solite panzane dei soliti noti. Occupiamoci tutti, piuttosto, del problema criminalità, che esiste ed è reale, e di un piano sicurezza elaborato alcuni anni fa dalla Prefettura che è obsoleto e non funziona>>.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©