Politica / Regione

Commenta Stampa

Verdi: "Amministratore Ferrovie dello Stato dovrebbe dimettersi"


Verdi: 'Amministratore Ferrovie dello Stato dovrebbe dimettersi'
01/08/2011, 11:08

"Il guasto alla linea ferroviaria di Trenitalia - denunciano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il responsabile dei consumatori napoletani Avv. Massimo Manna - che a Napoli ha bloccato i Treni ad Alta Velocità e sta creando disagi alla Stazione Centrale e a tutti i treni che partono e arrivano in città è inaccettabile e vergognoso.
Solo al Sud possono avvenire queste cose. E' incredibile che non fosse stato studiato un piano di emergenza per casi come questi soprattutto in una giornata di grande movimento di passeggeri come l' ultima domenica di Luglio".
"Per l' ennesima volta - continuano Borrelli e Manna - il sud paga inefficienze e disattenzioni dello stato centrale. L' Amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato dovrebbe dimettersi e chiedere scusa per questi ennesimi disagi. Il Governo deve aprire subito una inchiesta per sapere come sia stato possivbile il disastro di oggi. Oramai viaggiare nei nostri territori sta diventando una scommessa. Chidiamo anche che tutti i cittadini vittime dei disagi di stamane vengano rimborsati a tempo di record".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©