Politica / Politica

Commenta Stampa

Verdi attaccano Sindaco di Castellammare su intimidazioni a quotidiano Metropolis


Verdi attaccano Sindaco di Castellammare su intimidazioni a quotidiano Metropolis
07/10/2011, 09:10

"L' atteggiamente del Sindaco di Castellammare Bobbio del Pdl - denuncia il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - che invece di sostenere il quotidiano Metropolis lo sta attaccando ogni giorno da tutti i mass media nazionali è gravissima e ingiustificabile.
L' isolamento politico e amministrativo attuato da tempo dal Sindaco nei confronti di una testata scomoda a lui non gradita ai cui collaboratori spesso è stato vietato anche di entrare nella sede comunale mette a rischio non solo l' incolumità dei giornalisti ma secondo noi rafforza i clan sul territorio".
"Se succederà qualcosa ad un giornalista di Metropolis - continua Borrelli - noi riteniamo che uno dei maggiori responsabili morali sarà proprio il Sindaco Bobbio.
D' altronde le sue azioni anti camorra a Castellammare per ora hanno prodotto modesti risultati visto che la città appare non solo dal punto di vista materiale ma anche culturale totalmente in mano alle famiglie camorriste come non succedeva da tempo.
Se il Sindaco Bobbio avesse impiegato nella lotta alla criminalità la metà del tempo di quella che ha dedicato, senza successo, a impedire l' uso delle minigonne probabilmente tutto questo non sarebbe successo e Castellammare sarebbe oggi una città più vivibile.
E' tempo secondo noi che Castellammare scelga un nuovo Sindaco che la faccia uscire dal pantano in cui si trova adesso".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©