Politica / Politica

Commenta Stampa

Verdi e consumatori: "Nuovo esposto alla Ue su trasporti via mare"


Verdi e consumatori: 'Nuovo esposto alla Ue su trasporti via mare'
25/10/2011, 09:10

"Abbiamo preparato un nuovo esposto per la Ue - dichiarano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il presidente della Federconsumatori campana Rosario Stornaiuolo - sul trasporto via mare nel Golfo di Napoli. In particolare ci riferiamo alla vicenda che riguarda l' ex Senatore Lauro proprietario dell' omonima compagnia marittima Alilauro che da pochi giorni ha aumentato del 33% il costo dei biglietti a fronte di un servizio a nostro avviso scadente. Inoltre lo stesso Lauro è stato nominato da pochi giorni anche consulente nel settore sviluppo e trasporti del Presidente della Provincia Cesaro in una evidente situazione di conflitto d' interesse".
"Pure l' acquisizione della compagnia Siremar - continuano Borrelli e Stornaiuolo - avvenuta in queste ore ad opera sempre di Lauro ci appare molto sospetta visto che a noi risulta che la condizione economica delle sue società non sia molto florida.
Per non parlare del "cartello" che si è venuto a creare con le compagnie che operano nel golfo capitanate proprio dall' Alilauro e lo smantellamento ad opera dell' Assessore regionale Vetrella, compagno di partito come Cesaro dello stesso Lauro, di una diretta concorrente e cioè la compagnia pubblica Caremar.
Ci auguriamo che la Ue intervenga con determinazione su un intreccio politico affaristico che secondo noi danneggia in modo drammatico gli interessi e i diritti degli utenti".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©