Politica / Napoli

Commenta Stampa

Verdi e Pd: "rinunciando al compenso il cantautore Vecchioni placa ogni polemica"


Verdi e Pd: 'rinunciando al compenso il cantautore Vecchioni placa ogni polemica'
05/12/2011, 09:12

" Rinunciando al compenso di 220mila euro - dichiarano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il consigliere provinciale del Pd Livio Falcone - il cantautore Roberto Vecchioni placa ogni polemica e rimette il Forum delle Culture sulla giusta carreggiata con sobrietà e generosità. Lo apprezziamo molto e gli rinnoviamo la nostra stima con sincerità per lo stile che ha dimostrato anche in questa occasione. Siamo certi che il suo gesto sarà seguito anche dagli altri membri del Consiglio d' amministrazione, tutti con redditi stellari ed altri incarichi, che ci aspettiamo rinuncino subito alle loro indennità da 30mila euro all' anno. Questo è il momento per chi ha tanto di mettersi a disposizione per Napoli con amore ed in modo gratuito".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©