Politica / Politica

Commenta Stampa

Verdi e veterinari contro l' ex Ministro: "la Brambilla vuole far morire gli animali dello Zoo di Napoli"


Verdi e veterinari contro l' ex Ministro: 'la Brambilla vuole far morire gli animali dello Zoo di Napoli'
19/11/2011, 11:11

"L' ex ministro Brambilla - accusano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il Professore della facoltà di Veterinaria della Federico II Luigi Esposito che da tempo segue gratuitamente il benessere degli animali dello Zoo di Napoli - continua a dimostrare di essere una persona che ignora i problemi degli animali chiedendo la chiusura immediata dello Zoo senza preoccuparsi di chi si occuperà dei circa 300 animali ospiti. Una finto animalista che, secondo noi, li usa solo per farsi pubblicità come è avvenuto con il leone sedato con cui giocava mesi fa in una imprecisata villa privata davanti alle telecamere ed ai giornali del Premier. Del leone purtroppo nonostante le nostra continue richieste non si hanno più notizie dopo lo spot pubblicitario".
"Tutti - continuano Borrelli ed Esposito - vogliono che gli zoo non esistano più. Il problema a Napoli è però sapere chi si occuperà, curerà e darà da mangiare agli animali ospiti oggi della struttura che sono tutti anziani, nati in cattività o sequestrati alla camorra. Animali che potrebbero anche morire se trasportati altrove o se nessuno gli desse più da mangiare. Ma per chi come la Brambilla che ,secondo noi, usa la vita degli animali per farsi pubblicità politica questo problema non è preso neanche in considerazione".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©