Politica / Regione

Commenta Stampa

Verdi Ecologisti: " Venerdì iniziativa di protesta dei consumatori"


Verdi Ecologisti: ' Venerdì iniziativa di protesta dei consumatori'
26/04/2012, 15:04

"L' annullamento della tariffa unica rc auto con lo stralcio della norma che prevedeva pari tariffe per i conducenti virtuosi - attacca il commissario regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli - è l' ennesimo atto di ostilità contro Napoli e l' intero mezzogiorno e la goccia che fa traboccare il vaso. E' il momento di attivare una disobbedienza civile nei confronti di quella che è sempre di più una tassa iniqua non pagandola finchè non sarà equiparata al resto d' Italia. Il Governo ci sta ammazzando o con tasse ingiuste o con Equitalia. Per questo parteciperemo all' iniziativa di protesta di venerdì 27 aprile alle 12 della Federconsumatori ad Intra Moenia. Gli avvocati napoletani e campani possono sostenere la disobbedienza civile rinunciando agli incarichi di Equitalia o delle compagnie di assicurazione come ha fatto lodevolmente l’avvocato Gennaro De Falco, 55 anni, napoletano, dopo il suicidio dell' imprenditore Diego Peduto che si è lanciato nel vuoto dopo una cartella dell' agenzia delle entrate. In qualche modo infatti accettando di lavorare per Equitalia o per il cartello delle compagnie assicurative si diventa corresponsabili dei tanti sucidi ed ingiustizie che stanno avvenendo in particolare al sud e che aumentano in modo drammatico di giorno in giorno. La battaglia contro Equitalia e contro le vergognose tariffe rc auto riservate ai napoletani devono essere unitarie".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©