Politica / Napoli

Commenta Stampa

Verdi Ecologisti e Napolivillage: "panico alla Loggetta a Fuorigrotta per un incendio"


Verdi Ecologisti e Napolivillage: 'panico alla Loggetta a Fuorigrotta per un incendio'
19/06/2012, 10:06

"Panico ieri mattina a La Loggetta a Fuorigrotta - dichiara il commissario regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli assieme a Napolivillage - per gli abitanti di via Romolo e Remo a causa di un incendio, molto probabilmente di natura dolosa, che ha lambito numerose abitazioni. Le fiamme, appiccate da sconosciuti forse per eliminare delle sterpaglie o della spazzatura, si sono in poco tempo propagate attaccando giardini e alberi di pino. Lingue di fuoco alte più di due metri hanno devastato la vegetazione mettendo in serio pericolo numerose abitazioni. Impauriti molti inquilini sono corsi in strada, anche perché una densa nume di fumo, visibile a distanza di centinaia di metri aveva reso l'aria irrespirabile".
"Immediato - continua Borrelli - l'arrivo dei Vigili del Fuoco che hanno lavorato oltre un'ora per domare i molteplici focolai. Oltre a sterpaglie, le fiamme hanno distrutto anche alcuni cumuli di spazzatura, generando nell'aria un ingente quantitativo di diossina. La zona di Fuorigrotta e di Soccavo da mesi attendono una bonifica dell'area giardini. Già dopo le vacanze pasquali avevamo denunciato la presenza di numerose mini discariche abusive sorte nelle immediate vicinanze di parchi e abitazioni.
Tra l' altro i giardini vi viale traiano e del viale che porta alla Loggetta sono da mesi senza manutenzione. In tutta la zona ci sono mini discariche abusive ovunque che vengono continuamente appiccate".  (Foto Napolivillage).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©