Politica / Napoli

Commenta Stampa

Verdi Ecologisti: "Piazza Salvatore di Giacomo a Posillipo abbandonata nel degrado"


Verdi Ecologisti: 'Piazza Salvatore di Giacomo a Posillipo abbandonata nel degrado'
27/06/2012, 16:06

"Da diversi mesi si protraggono i lavori per risistemare Piazza Salvatore di Giacomo a Posillipo - denunciano il commissario regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli ed il capogruppo al comune del Sole che Ride Carmine Attanasio che da tempo stanno seguendo il problema con un gruppo di residenti - una delle poche zone verdi del quartiere. Da circa un mese all' improvviso si è fermata ogni attività dei cantieri ed il piccolo polmone verde è stato abbandonato in condizioni indegne peggiori di come si trovava prima. Lo scenario è simile a quello di una zona bombardata: mattoni accatastati, pavimenti divelti, siringhe, panni sporchi, calcinacci e materiale edile sparso ovunque, erbacce e spazzatura in ogni angolo. Questi materiali sono da settimane abbandonati nella Piazza esposti al pubblico e mettono a rischio l' incolumità dei frequentatori del sito composti prevalentemente da famiglie con babini e persone anziane".
"Uno sconcio - continuano Borrelli e Attanasio - contro cui si sono mossi molti cittadini del luogo protestando sia per il livello di degrado sia per la scarsa informazione sui tempi dei avori. Il motivo del blocco pare sia stato dovuto ad un contenzioso con la Soprintendenza ed un errore nei preventivi della ditta aggiudicatrice dei lavori. Ci auguriamo che in breve tempo si risolva definitivamente ogni problema altrimenti chiederemo alle autorità competenti di intervenire con forza contro questa vergogna".
"Da oggi dopo circa un mese di cantieri fermi - racconta un residente, l' imprenditore Francesco De Concilio - si è cominciata rivedere dell' attività nella Piazza. Sono ricomparsi alcuni operai ci auguriamo in modo definitivo e senza ulteriori stop. Ci aspettiamo a questo punto che in poche settimane completino questi benedetti lavori che ci hanno esasperati e hanno trasformato la nostra zona in una delle più degradate della città. Tra l' altro sotto le giostrine della piazza si è insediata una colonia di topi molto aggressiva e la fontana è piena di rifiuti che emanano una puzza nauseabonda. Vivo in questa zona da quando sono nato e non l' ho mai vista in condizioni così pietose e priva di ogni cura".

Le foto sono state scattate durante tutto l' ultimo mese in cui si sono ferati i lavori nella Piazza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
Verdi Ecologisti:
Verdi Ecologisti:
Verdi Ecologisti:
Verdi Ecologisti:
Verdi Ecologisti:
Verdi Ecologisti:
Verdi Ecologisti:
Verdi Ecologisti:
Verdi Ecologisti:
Verdi Ecologisti: