Politica / Politica

Commenta Stampa

Verdi: "lega nord vero problema per lo sviluppo del paese"


Verdi: 'lega nord vero problema per lo sviluppo del paese'
03/10/2011, 10:10

"La vera palla al piede dell' Italia - denuncia il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - sono i leghisti, la padania e tutte queste stupidaggini che hanno portato danni per oltre 86 miliardi di euro negli ultimi 10 anni. Solo di quote latte stiamo pagando 5,1 miliardi euro di multe all' Unione Europea a causa dei leghisti. Per non parlare dei fondi sottratti al Sud ( circa 7 miliardi di euro all' anno che hanno depresso ulteriormente l' economia del mezzogiono e dell' intera Italia ), i costi della politica con la realizzazione di nuove microscopiche province e fantomatiche ed inutili sedi distaccate dei Ministeri solo per fare qualche esempio.
Tutto ciò è documentato in un libricino dal titolo " Magna magna Padano" ,a breve in uscita, in cui raccontiamo anche delle assunzioni e dei finanziamenti di mogli, parenti, amici del carroccio e benefici vari concessi dai leaders leghisti a partire dalla scuola della moglie di Bossi, fino al governatore del Veneto Zaia ed al sindaco di Verona Tosi che dovranno rispondere di tante vicende ai limiti della legalità".
"La verità - conclude Borrelli - è che la lega andrebbe sciolta ed i suoi vertici arrestati o allontanati dal paese".
"La lega - conclude l' avvocato Massimo Manna - non ha i requisiti democratici previsti dalla costituzione italiana e porta avanti continuamente atti contro lo stato come la realizzazione di nuovi sedi ministeriali al nord o fomenta l'odio razziale e xenofobo nel paese. Credo che ci siano tutti gli estremi per scioglierla".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©