Politica / Regione

Commenta Stampa

Verdi: "strade asfaltate di Napoli di notte diventano autodromi"


Verdi: 'strade asfaltate di Napoli di notte diventano autodromi'
03/06/2011, 09:06

"Oramai, soprattutto di notte, alcune vie di Napoli - denunciano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il portavoce cittadino Vincenzo Peretti commentando l' ultimo grave incidente avvenuto alla Rotonda Diaz - sono divenute delle piste da corsa per macchine, scooter e moto. Stiamo realizzando un elenco delle strade a rischio tra cui spiccano Via Caracciolo, Via Marina, le gallerie cittadine e strade secondarie come Via Tasso. Tutti percorsi ben asfaltati e presi di mira per gare e corse folli che mettono in pericolo sia l' incolumità e la vita dei conducenti che di eventuali malcapitati che impattano casualmente con i loro bolidi. L' unica soluzione secondo noi è istallare dove non ci sono o aumentare notevolmente i dissuasori di velocità".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©