Politica / Regione

Commenta Stampa

Verdi su Conferma Pasquali Commissario centrale Sippic a Capri


Verdi su Conferma Pasquali Commissario centrale Sippic a Capri
29/07/2011, 13:07

"Da quasi due anni - denuncia il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - Nando Pasquali è commissario della centrale elettrica Sippic a Capri con risultati secondo noi pari a zero per cui la sua conferma a questo ruolo voluta dal Governo ha dell' incredibile.
Sull' isola s'è visto davvero poche volte e la centrale Sippic non è stata ne ammodernata ne smantellata come noi chiediamo da tempo al punto che la Procura di Napoli ne ha chiesto addirittura la chiusura.
Insomma un fallimento totale. Ci domandiamo se questa ennesima nomina sbagliata del Governo non sia più frutto di equilibri politici che di una reale volontà di risolvere il problema storico dell' isola di approviggionamento di energia elettrica".
"Non dimentichiamo infatti che proprio la figlia dell' amministratore della Sippic De Nardo - continua Borrelli - è stata candidata nelle liste del centro destra alle ultime amministrative a Napoli.
Per salvare Capri bisogna realizzare un sistema di fornitura elettrica tramite cavi marini come già avviene ad Ischia e smantellare per sempre la centrale Sippic.
Temiamo infine che questa scelta possa apparire quasi come una "provocazione" per la Procura di Napoli che ha dato un ultimatum alla Sippic per adeguarsi alle normative per evitare una chiusura forzata dell' impianto".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©