Politica / Regione

Commenta Stampa

Verifica sulla spesa delle risorse destinate al finanziamento dei Piani territoriali delle politiche giovanili


Verifica sulla spesa delle risorse destinate al finanziamento dei Piani territoriali delle politiche giovanili
25/01/2012, 13:01

Una verifica sulla spesa delle risorse destinate al finanziamento dei Piani territoriali delle politiche giovanili. A chiederla agli Uffici di competenza della Regione Campania è il Forum Regionale della Gioventù, organo consultivo del Consiglio regionale della Campania presieduto da Giovanni Grillo, riunitosi nella sede del Centro Direzionale di Napoli, alla presenza dei referenti dei forum provinciali.

“Come è noto – ha spiegato Grillo – i Piani territoriali finanziati dalla Giunta regionale e compartecipati dai Comuni in base alla relativa popolazione residente, prevedono la realizzazione di progetti che spesso, ci risulta, restano lettera morta. Così come ci risulta anche che, non di rado, i Comuni capofila delle progettualità finanziate spendono quanto erogato dalla Regione per finalità diverse da quelle previste di progetti finanziati. Ci auguriamo che così non sia ma non possiamo ignorare le tante segnalazioni pervenuteci . Per questo invieremo già nelle prossime ore, agli Uffici di competenza dell’istituzione regionale, una formale richiesta di verifica dell’intero sistema di spesa di Piani territoriali delle politiche giovanili”.

Nel corso dei lavori del Forum regionale della Gioventù, che ha visto sul tappeto l’analisi delle diverse criticità del sistema delle politiche volte a favorire i processi di partecipazione istituzionale e sociale dei giovani, sono state formalizzate una serie di proposte volte all’ottimizzazione del sistema stesso che andranno ad integrare un’iniziativa legislativa che sarà presentata nelle prossime settimane. Obiettivo, il rafforzamento dei Forum per la gioventù a livello territoriale e il rilancio della progettazione di rete tra comuni, scuole, associazioni giovanili ed altri soggetti interessati alla condizione giovanile.

Al termine della riunione del Forum regionale della Gioventù è stato redatto e sottoscritto un documento di sintesi dei lavori che “vuole rappresentare – ha affermato Grillo - una reale azione politica volta a rendere la realtà dei forum e degli operatori di politiche giovanili quanto più efficiente e vicino alle reali istanze dei territori Campani in raccordo con l’attività, di fondamentale importanza, dei Forum Provinciali, primo e reale riferimento istituzionale dei Forum locali nei confronti delle istituzioni regionali”.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©