Politica / Napoli

Commenta Stampa

Vertice P.zza Plebiscito svolto nel peggiore dei modi

Verdi Ecologisti e Simioli denunciano auto blu parcheggiate

Vertice P.zza Plebiscito svolto nel peggiore dei modi
06/06/2013, 13:40

NAPOLI - "Il vertice delle istituzioni per riqualificare P.zza Plebiscito - denunciano il responsabile regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli e lo speaker radiofonico Gianni Simioli - si è svolto nel peggiore dei modi. Infatti tutti i burocrati ed i politici che hanno partecipato hanno parcheggiato vergognosamente le loro auto blu o di rappresentanza nell' area pedonale dimostrando quanto realmente siano interessati a dare un futuro alla piazza simbolo di Napoli. I turisti erano costretti a muoversi tra lo sbarramento di auto per attraversare la piazza. Bell' esempio hanno dato stamane. Continuano a parlare di progetti faraonici quando non riescono a dare neanche il buon esempio.

Invece di pensare a come spendere ancora una volta inutilmente milioni di euro lasciando vuota ed abbandonata la piazza dovrebbero innanzitutto dare l' ok ai commercianti della zona ad occupare a pagamento una parte del suolo pubblico con tavolini ed altre attività, poi bisogna prevedere una serie di nuovi eventi pubblici e non vietarli ed infine i palazzi della Prefettura e dell' esercito dovrebbero essere destinati a diventare due grandi alberghi a 5 stelle invece che inutili mausolei della burocrazia"

Per lanciare un progetto serio sulla Piazza sono state convocate due iniziative un' assemblea pubblica lunedì 10 giugno alle 18 alla libreria Treves convocata dai consiglieri municipali di Verdi Ecologisti, Napoli e Tua e Sel.

Sabato 15 giugno invece si svolgerà una iniziativa con il già Sindaco Antonio Bassolino al Gambrinus per presentare delle proposte concrete per ridare vita e prestigio a P.zza Plebiscito.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©