Politica / Regione

Commenta Stampa

Vetrella sul boom delle energie rinnovabili


Vetrella sul boom delle energie rinnovabili
25/01/2012, 11:01

“Il boom degli impianti di energia rinnovabile in Campania è in linea con la forte accelerazione che la Regione ha impresso negli ultimi due anni allo sviluppo dell'intero settore per quanto di sua competenza: basti pensare che nel 2009 erano stati autorizzati 259 megawatt elettrici, mentre nel 2011 abbiamo dato il via libera a impianti per una potenza complessiva di 341 megawatt; nello stesso periodo abbiamo portato le autorizzazioni da 16 a 37 l'anno.”

Così l'assessore ai Trasporti e alle Attività produttive della Regione Campania, Sergio Vetrella commenta i dati diffusi oggi sugli impianti per l'energia elettrica da fonti pulite che Enel ha connesso alla rete nel 2011 in Campania.

“L'aumento della competitività del sistema produttivo regionale nel settore energetico – continua Vetrella – è del resto tra le priorità strategiche del nuovo piano di sviluppo economico regionale (Paser) in corso di approvazione, che oltre ad accelerare e semplificare le procedure delle autorizzazioni di nuovi impianti, prevede anche la riduzione dei consumi migliorando il sistema di intelligenza della rete di distribuzione attraverso l’utilizzo delle cosiddette 'smart-grid'. Il miglioramento della ecocompatibilità del sistema, riducendo il consumo di energia e diminuendo il livello di inquinamento, sarà affrontato infine anche nell’ambito del trasporto pubblico e privato locale, favorendo l’utilizzo di mezzi a basso inquinamento, come sistemi di bike e car sharing alimentati prevalentemente a energia solare.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©