Politica / Napoli

Commenta Stampa

Via Cervantes, Attanasio parla con Merolla


Via Cervantes, Attanasio parla con Merolla
28/11/2011, 09:11

Ho parlato con il Questore di Napoli Luigi Merolla, scrive in una nota il presidente della commissione ambiente Carmine Attanasio, per discutere dell'invasione da parte delle auto private dei dipendenti della questura nell'isola pedonale di via Cervantes. Il Questore mi ha assicurato il suo impegno per la risoluzione della problematica ed io sono sicuro che si giungerà ad una soluzione conoscendo la sua statura morale e l'impegno nel sociale sin da quando era capo della Digos negli anni novanta. Attanasio aveva lamentato lo sconcio che avviene da mesi nell'isola pedonale di via Cervantes dove auto private e motorini la fanno da padroni. Si segnalava altresì il fatto che per quell'area erano stati spesi milioni di euro per riqualificarla e destinarla ai soli pedoni. La sua denuncia era arrivata anche nell'aula consiliare di via Verdi ma è rimasta lettera morta. Per risolvere definitivamente la problematica e per restituire dignità anche a piazza Matteotti, ha detto Attanasio, occorre seriamente valutare l'ipotesi della realizzazione di un parcheggio sotterraneo sotto la stessa storica piazza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©