Politica / Regione

Commenta Stampa

Videosorveglianza, Chiosi: "bene ma i Quartieri Spagnoli restano fuori"


Videosorveglianza, Chiosi: 'bene ma i Quartieri Spagnoli restano fuori'
22/08/2011, 12:08

<<Grazie ai fondi PON del Ministero dell'Interno - dichiara il Presidente Chiosi - a breve saranno installate nuove telecamere per la videosorveglianza sul territorio della I Municipalità. Luoghi importanti - spiega Chiosi - come quelli della cosiddetta movida, saranno finalmente presidiati da occhi discreti ma penetranti. Via Bisignano, Piazza Amedeo, Via San Pasquale, Vico Belledonne, Via Santa Caterina, ma anche il lungomare e la zona degli chalet, così come Via Manzoni e Via Petrarca, avranno le telecamere di contesto che consentiranno un maggiore controllo del territorio.
Siamo soddisfatti -continua il Presidente - solo in parte, perché da tempo sottolineiamo l'importanza di predisporre le telecamere anche in zone "calde" come i Quartieri Spagnoli, il Pallonetto e nelle zone più isolate come le marine di Posillipo (Marechiaro, Riva Fiorita e Gaiola dove avvenne l'omicidio Ambrosio). In tal senso lancio un appello al Sindaco ed al Prefetto affinché anche queste zone importanti del territorio della Municipalità siano presto videosorvegliate. Così come è fondamentale che il Comune utilizzi i fondi stanziati dalla Provincia di Napoli per la videosorveglianza del quartiere di Posillipo.
Dal canto nostro - conclude Chiosi - abbiamo già predisposto i sopralluoghi tecnici da Martedì mattina per stabilire i punti di installazione delle telecamere, fornendo la più ampia collaborazione dei tecnici della Municipalità>>.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©