Politica / Regione

Commenta Stampa

Villa comunale nel degrado, Verdi: "Ripartiamo dal rifacimento della pavimentazione"


Villa comunale nel degrado, Verdi: 'Ripartiamo dal rifacimento della pavimentazione'
25/08/2011, 15:08

"Nella nostra Municipalità - dichiara il capogruppo dei Verdi alla I Municipalità Diana Pezza Borrelli - abbiamo le competenze specifiche per arginare il degrado della Villa Comunale di Napoli. Già diversi studi di architeti e professionisti, come lo studio Pignalosa, ci hanno offerto la disponibilità gratuita a lavorare alla riqualificazione del complesso la cui priorità secondo noi è il rifacimento della pavimentazione che è rotta e genera troppa polvere fastidiosa e nociva per le famiglie, i bambini, gli atleti e gli anziani che prevalentemente utilizzano il complesso".
"Come Municipalità - conclude la Pezza Borrelli - non possiamo limitarci a denunciare il degrado ma anche essere propositivi ed operativi per questo sarebbe utile che il Presidente Chiosi convocasse il consiglio sulla Villa Comunale come su Piazza del Plebiscito. Oramai è più di un mese che non ci riuniamo e non è stata nominata neanche la Giunta. E' ora di diventare operativi e fattivi".
"Con un gruppo di cittadini - racconta l' Avv. Pietro Marzano che abita a Rione Sirignano - che abitano nei pressi della Villa abbiamo realizzato l' associazione "amici della Villa Comunale" per intervenire e sostenere le istituzioni nella manutenzione e riqualificazione del plesso che è l' unico polmone verde in una zona totalmente cementificata. A metà settembre prevediamo di svolgere la nostra prima assemblea operativa".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©