Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Violenza sessuale: al prossimo Cdm misure anti-stupri


Violenza sessuale: al prossimo Cdm misure anti-stupri
15/02/2009, 17:02

Nel prossimo Consiglio dei ministri il governo approverà alcune misure per far fronte alla crescita preoccupante del fenomeno degli stupri. In particolare, si provvederà ad anticipare alcune misure già contenute nel disegno di legge sicurezza approvato dal Senato, come quella che esclude la possibilità della concessione degli arresti domiciliari a chi è accusato di stupro. Il provvedimento vuole essere un segnale forte del governo dopo gli ultimi fatti di cronaca.  
 
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©