Politica / Regione

Commenta Stampa

L'iniziativa realizzata dalla Provincia di Napoli

Violenza sulle donne: nasce uno sportello al Loreto Mare


.

Violenza sulle donne: nasce uno sportello al Loreto Mare
17/11/2010, 13:11

NAPOLI -Per lottare dobbiamo essere, noi donne, unite. Così l’assessore provinciale alle Pari opportunità Giovanna del Giudice a proposito della violenza femminile. “Alla luce di ciò che accade ogni giorno, quello della violenza è un fenomeno gravissimo” – spiega – “Ancora oggi le donne vengono considerate per molti aspetti inferiori agli uomini”.
Fino al 1996 le lesioni ed i maltrattamenti contro il genere femminile venivano considerati semplici delitti contro la morale: a partire da quella data, invece, essi hanno assunto carattere personale. I dati Istat sono agghiaccianti: su 25.000 intervistate, dai 16 ai 70 anni, è emerso che la fascia d’età più a rischio è quella compresa tra i 25 e i 44 anni (27,4%). Il 63,9% di chi ha raccontato di aver subito violenze ha alle spalle una separazione o un divorzio, con una percentuale pari al doppio rispetto al dato media relativo al totale delle chiamate in causa. Il 23,7% degli abusi rientra nella sfera sessuale, mentre il 18,8% riguarda maltrattamenti di tipo fisico tra le mura domestiche.
Oltre 7 milioni sarebbero, inoltre, le donne sottoposte a violenza psicologica. Tra queste, si segnalano casi o tentativi di isolamento (46,7%), controllo (40,7%), violenza economica (30,7%), svalorizzazione della persona (23,8%) e intimidazioni (7,8%). A preoccupare è anche la percentuale delle donne che, sottoposte a questo tipo di comportamenti, lo ritengono reato: solo il 18,2%. Il 44% pensa invece, più semplicemente, che si tratti di situazioni sbagliate, mentre il 36% confessa di non dare troppo peso all’accaduto.
Un fenomeno in costante crescita, insomma, su cui occorre intervenire in tempi rapidi. Il primo passo, l’istituzione di uno sportello di supporto psicologico presso il presidio Ospedaliero Loreto Mare.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©