Politica / Regione

Commenta Stampa

Visita istituzionale del sindaco Francesco Piemonte e dell’assessore Nunzio Chiariello alla SO.CAP. s.r.l, leader in tutto il mondo delle extension


Visita istituzionale del sindaco Francesco Piemonte e dell’assessore Nunzio Chiariello alla SO.CAP. s.r.l, leader in tutto il mondo delle extension
24/02/2009, 10:02

Un’attività tramandata di padre in figlio ed ora dopo 40anni di produzione, tutto il mondo del jet set italiano ed estero non può fare a meno delle extension di Antonio De Biase. Eleganza e modernità unitamente a ricerca e qualità dei prodotti, sono i binomi che ha sposato De Biase general manager della società che ha portato alto in tutto il mondo il nome di Sant’Antimo. Sita sulla via Appia, l’azienda è leader sul mercato mondiale della produzione di capelli naturali e sintetici. “Siamo in questo settore da tanti anni – ha spiegato Antonio De Biase Negli anni ho dedicato tutte le mie energie per produrre articoli della più alta qualità e stile. Il mio obiettivo è far si che la SO.CAP. s.r.l., marchio ‘made in Italy’, continui a portare avanti la sua tradizione di indiscussa affidabilità”. Oltre alle varie sedi dislocate, non solo in Campania ma anche in tutta Italia, la SO.CAP può vantare altre sedi sia in tutta Europa come Spagna, Francia, Ucraina, Paesi Bassi, Germania, ma anche negli Stati Uniti e nell’America del Sud. Centri specializzati dove, così come nella sede di Sant’Antimo, avviene la lavorazione dei capelli che nel caso specifico di quelli naturali sono importati dall’India. Il lavoro della squadra di De Biase non si limita solo alla realizzazione di extension, ma anche alla cura delle ciocche e all’abbellimento mediante la realizzazione di accessori. “Una grande realtà produttiva santantimese che si rivolge ad un mercato sia nazionale che internazionale dando lavoro a più di 100 lavoratori santantimesi – ha commentato entusiasmato l’assessore alle attività produttive Nunzio Chiariello Sul nostro territorio ci sono altre realtà come queste che hanno difficoltà ad emergere poiché negli anni passati non hanno trovato terreno fertile per investire in infrastrutture. Noi come amministrazione – conclude – ci stiamo impegnando a redigere un nuovo PUC con il quale si individuerà una nuova zona artigianale/industriale che servirà come volano per le nuove imprese”. A partire dalla primavera del prossimo anno, così come già avviene in tutte le sedi dislocate per il mondo, anche a Sant’Antimo nascerà un’accademia per la formazione di estensori. Un’altra opportunità per tanti giovani santantimesi che hanno voglia di avvicinarsi ad un mondo magico ed intrigante come quello delle hair extension. “Di sicuro questa azienda è l’eccellenza di Sant’Antimo – ha aggiunto il sindaco Piemonte sono orgoglioso come sindaco in primis, ma anche come cittadino, di questo lavoro nato e ben saldo sul nostro territorio che permette un indotto economico al nostro paese. Di fondamentale importanza è anche la grande opportunità lavorativa che questa azienda ha offerto, e continuerà ad offrire ai cittadini di Sant’Antimo” conclude.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.