Politica / Politica

Commenta Stampa

Visita Min. Alfano a Siracusa

Palazzotto: 'Emergenza è fallimento politiche migrazione'

Visita Min. Alfano a Siracusa
06/09/2013, 15:48

"Pensare , come fa il Ministro Alfano, di ridurre il tema dell'immigrazione a questione di ordine pubblico è alla base dell'incapacità italiana di affrontare il problema con serietà. Anche nel corso della visita odierna a Siracusa è stata descritta  un'emergenza che non esiste, come chiaramente si evince dai numeri degli sbarchi di quest'anno paragonati a quelli degli anni passati.  Un'emergenza, quindi,  fittizia, che serve solo a coprire inefficienze e mancanza di politiche sul tema” è il commento di Erasmo Palazzotto, deputato e coordinatore regionale dei SEL.  Per Palazzotto “ E' evidente che nemmeno le esigenze di sicurezza richiamate dal Ministro trovano risposta in una politica emergenziale come quella portata avanti dal suo Ministero, funzionale alla riduzione in clandestinità dei migranti e del tutto inefficiente nella gestione di un fenomeno strutturale della modernità come quello migratorio. Le associazioni, anche quelle convenzionate col Ministero degli interni, ma anche i sindacati di polizia e gli operatori dei centri di accoglienza lamentano- prosegue Palazzotto- da mesi intollerabili inadempienze, ritardi nell'erogazione delle risorse destinate ai centri, nonché l'assenza, ad esempio, di una normativa organica per l'accoglienza dei minori non accompagnati, che spesso una volta sbarcati lasciamo in mano alla criminalità. Per non parlare poi dei rimpatri collettivi di cittadini egiziani, effettuati in queste settimane in spregio di ogni principio di umanità oltre che dei principi del diritto internazionale, o del tanto decantato "modello Mineo", che rappresenta in realtà un esempio vergognoso di accoglienza funzionale alla speculazione sulla pelle degli ultimi."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©