Politica / Politica

Commenta Stampa

Volla, SEL Campania: “l'aggressione subita dall'assessore Festa e' un vile atto intimidatorio”


Volla, SEL Campania: “l'aggressione subita dall'assessore Festa e' un vile atto intimidatorio”
29/03/2013, 16:26

 

L'aggressione subita dall'Assessore Riccardo Testa è un atto intimidatorio che non fermerà l'azione di buongoverno nel Comune di Volla. Lo affermano i parlamentari Arturo Scotto e Peppe De Cristofaro nel mostrare la loro solidarietà alla vile aggressione subita questa mattina nei pressi della sede del Comune di Volla dall'assessore di Sinistra Ecologia e Libertà Riccardo Festa.

In città ci sono delle aspettative su temi urbanistici che stanno accendendo il dibattito politico. Non vorremmo che questa dialettica tra le parti possa essere la causa delle tensioni sociali e che esse si traducono in gesti come quello di stamane. Siamo certi - concludono i parlamentari -  che nella seduta straordinaria del Consiglio Comunale convocata il 5 aprile per dibattere sull'accaduto si possa condannare con fermezza questo gesto incivile e intimidatorio e possa ristabilirsi un clima più sereno in cui tutte le parti civili e sociali possano confrontarsi smorzando i toni esasperanti

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©