Politica / Napoli

Commenta Stampa

Vomero, ponte di via Cilea, lavori invernali difficili


Vomero, ponte di via Cilea, lavori invernali difficili
01/09/2012, 09:06

“ Sono fortemente dubbioso sulle tappe annunciate per i lavori al ponte di via Cilea al Vomero, chiuso al traffico dei mezzi pesanti dall’aprile dell’anno scorso, vale a dire da oltre sedici mesi, mentre l’area sottostante è diventata una vera e propria discarica di rifiuti di ogni genere – afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. Questi lavori all’aperto avrebbero dovuto essere eseguiti nella bella stagione tra la primavera e l’estate e non alla vigilia dell’autunno quando si annunciano le prime piogge “.

 

         “ Ma se pure dovessero iniziare nella prima decade di settembre, rispetto alla quale cosa manifesto forti perplessità, visto che solo lunedì prossimo dovrebbe tenersi la gara d’appalto per l’assegnazione dei lavori, ritengo del tutto velleitario, vista dell’entità degli stessi e le presumibili avverse condizioni climatiche, pensare che i lavori possano terminare entro 60 giorni  – prosegue Capodanno -. Così come appare molto contenuta la somma messa a disposizione, che dovrebbe aggirarsi intorno ai 400mila euro, alla luce dei dissesti manifestatisi “.

 

         “ Al ogni modo  – conclude Capodanno – così come abbiamo fatto sino ad ora continueremo a vigilare affinché il ponte di via Cilea, importante asse di collegamento della viabilità nel quartiere, venga restituito in tempi brevi alla sua piena e totale funzionalità, consentendo il transito anche delle linee di trasporto su gomma C31, C32, 181 e 130. Così come auspichiamo che venga aperta un’indagine per valutare eventuali responsabilità nei ritardi dei lavori che tanti disagi hanno creato ai cittadini “.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©