Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Web: De Magistris, in atto censura preventiva


.

Web: De Magistris, in atto censura preventiva
19/12/2009, 12:12


NAPOLI - "La legislazione ordinaria già consente di punire i reati commessi su Internet e non c'é bisogno di leggi speciali": lo ha detto l'europarlamentare dell'Italia dei Valori Luigi De Magistris a Napoli a margine del convegno "Chi ha paura della rete?", organizzato dal Meetup di Napoli degli amici di Beppe Grillo. Secondo De Magistris è in atto una sorta di censura preventiva e incostituzionale di Internet. "Da tempo - ha aggiunto l'europarlamentare Idv - c'é una tendenza del Governo a criminalizzare il dissenso e in qualche modo anche a preparare una strategia della tensione neoautoritaria. Questo è un regime che utilizza per adesso non la violenza fisica ma quella morale e che vuole restringere gli spazi di libertà e controllare Internet". A detta di De Magistris "Internet fa paura perché è il luogo dove si raccontano i fatti e vi è libera circolazione delle idee. Stanno portando in campo un disegno teso a controllare la rete ma non ci riusciranno perché ormai neanche la Cina e l'Iran riescono a farlo".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©