Politica / Regione

Commenta Stampa

Zaia indicato come prossimo candidato alla regione Veneto


Zaia indicato come prossimo candidato alla regione Veneto
19/12/2009, 18:12

Il Consiglio nazionale della Lega Nord-Liga Veneta ha indicato Luca Zaia come candidato alle prossime regionali. A proporlo è stato il presidente dello stesso Consiglio, Flavio Tosi, ed è stato approvato all’unanimità.
"La Lega - ha detto Tosi, il cui nome in questi mesi era più volte stato fatto come uno dei possibili candidati - ha dimostrato anche in questa occasione di essere una forza politica unita che sa prendere le proprie decisioni in maniera unitaria, senza frammentazioni che si vedono in questi giorni in altri settori politici". Tosi ha quindi ribadito la validità della proposta e riguardo il suo futuro ha dichiarato: “Io resto a fare il lavoro che mi piace di più e che è quello di sindaco della mia città ".
Luca Zaia nasce a Conegliano, in provincia di Treviso, il 27 marzo 1968. E’ sposato con Raffella.

Si diploma alla Scuola Enologica "Giovanni Battista Cerletti" di Conegliano nel 1987 e nel 1993 si laurea in ‘Scienze della Produzione Animale’, alla Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Udine.

Giovanissimo si iscrive alla Lega di Umberto Bossi.

Nel 1993 viene eletto nel Consiglio comunale di Godega di Sant’Urbano (TV) dove ricopre la carica di capogruppo.

Nel 1995 è Assessore all'Agricoltura alla Provincia di Treviso. Nel 1998 ne diviene Presidente. E’ il più giovane presidente di Provincia d’Italia.

Rieletto Presidente della Provincia nel 2002, nel 2005 viene nominato Vice Presidente della Regione Veneto.

Nelle elezioni del 2003 e del 2008 viene eletto Consigliere comunale al comune di Treviso.

Dall'8 maggio 2008 Luca Zaia è Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali del IV Governo Berlusconi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©