Politica / Napoli

Commenta Stampa

ZTL. Chiosi: nessun confronto costruttivo con la Municipalità.


ZTL. Chiosi: nessun confronto costruttivo con la Municipalità.
24/11/2012, 12:33

 
 
<<Apprendo dall'agenzia Il Velino - dichiara il Presidente Chiosi - che i dispositivi di ZTL del Mare e dei Quartieri Spagnoli sarebbero stati concordati dall'amministrazione comunale con la Municipalità.
Questa dichiarazione è destituita d'ogni fondamento. I dispositivi sono stati confezionati negli uffici di Palazzo San Giacomo e sottoposti alla Municipalità soltanto per il parere obbligatorio. Parere che, giova ricordarlo, è stato negativo.
E la Municipalità - continua il Presidente - non si è soltanto limitata ad esprimere il parere, ma ha anche proposto numerosi correttivi dei quali nessuno, e sottolineo nessuno, è stato preso in considerazione dal Comune. Riguardo la ZTL Quartieri Spagnoli le perplessità sono tante: in primis l'impossibilità del controllo visti i numerosi vicoli e dedali e lo scarso numero di agenti di Polizia Locale. Inoltre andrebbero rimossi i numerosi abusi esistenti frutto di anni di abbandono del territorio. Ma il dato fondamentale è che la ZTL Quartieri Spagnoli rischierebbe di isolare ancor più quelle zone rendendole maggiormente "isole felici" per la criminalità.
Insomma - conclude Chiosi - questi dispositivi sono fallimentari perché non concordati con il territorio, con la Municipalità che ben conosce le peculiarità delle zone, con le categorie residenti e commerciali. Sono provvedimenti spot che stanno provocando danni epocali per la città>>.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©