Politica / Napoli

Commenta Stampa

Zuccaro: "Non ho mai condiviso la politica di Nicola Cosentino"


Zuccaro: 'Non ho mai condiviso la politica di Nicola Cosentino'
23/04/2013, 12:09

"Non ho mai condiviso la politica di Nicola cosentino . Ciononostante trovo brutale che uno stato che si atteggia a padre del diritto consenta ad un Pm. Di esercitare lo ius vitae ac necis rispetto a chicchessia! Occorre mobilitar si per una battaglia di civiltà , non per Nicola , ma per tutti i cittadini . Introdurre la responsabilità civile per i Pm. Che sbagliano e che in più di una occasione utilizzano il loro potere per Fini che esulano dall'accerramento della verità. Non riesco a comprendere, per nel solco del dettato normativo della custodia cautelare, quali possano essere , se non di altra natura, le ragioni che giustifichino il mantenimento della misura carceraria . Resto lontano mille miglia dalla politica di Nicola, ma sono vicino a nicola l'uomo . Che sta pagando una delle più gravi distorsioni della giustizia e della democrazia . Su questo può contare su di me come uomo e come penalista. Gli sono davvero vicino . ". Così Maurizio zuccaro Segretario cittadino di Napoli nuovo PSI

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©