Politica / Regione

Commenta Stampa

Zuccaro: “Una svolta per la regione Campania”


Zuccaro: “Una svolta per la regione Campania”
09/05/2011, 16:05

“Il presidente Caldoro è riuscito, dopo estenuanti incontri con il governo e con i presidenti delle altre regioni, a far passare il criterio della uguaglianza dei fondi sanitari per le regioni, prescindendo dalla età anagrafica dei cittadini.Il criterio sono ad oggi adottato per la distribuzione dei fondi sanitari( i quali assorbono il 65% della spesa delle regioni) attenevano all’età anagrafica delle singole popolazioni regionali.Tale criterio, alla luce della giovane età media della nostra regione, creavano un ingiustificato disequilibrio nella distribuzioni di tali fondi a scapito della nostra regione. Finalmente a partire dal 2012 il criterio sarà definitivamente cambiato, si facendo non potendo più incorrere in ingiustificate differenze in base alle quali ad esempio alla nostra regione spettavano circa 80 euro per cittadino a differenza ad es. della liguria che ne percepiva almeno il doppio.Un altro importante passo in avanti di questa giunta e del suo presidente al di la di sterili spot elettorali ed ingiustificati attacchi. FATTI E NON PAROLE”. Così l’avvocato Maurizio Zuccaro, segretario cittadino del nuovo psi di Napoli

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©