Provincia / Caserta

Commenta Stampa

A Caserta un nuovo Progetto D'informatica


A Caserta un nuovo Progetto D'informatica
14/04/2011, 12:04

Il 18 aprile 2011 prende avvio la parte formativa del Progetto di Auser-Caserta “ NONNO BIT E NONNA BYTE” nell’ambito di bandi di idee 2010 del CSV Asso.vo.ce. In partenariato con SolidArci e Associazione Mezzaluna, l’Auser-Caserta effettuerà un percorso di alfabetizzazione digitale per le persone adulte/anziane (40 partecipanti), orientato a stimolare la conoscenza e l’utilizzo di strumenti informatici nella vita di tutti i giorni, soprattutto per l’utilizzo di servizi di pubblico accesso on-line.  Le persone adulte/anziane presenti nella nostra provincia non sono state educate alle nuove tecnologie durante i loro anni di studio e spesso nemmeno durante la loro carriera professionale. Per questo si trovano in una condizione di svantaggio che ne restringe fortemente le possibilità di accesso a tutti i servizi, offerti dalle tecnologie della comunicazione al cittadino ‘nativo digitale’. Nell’era della conoscenza gli adulti/anziani – visti come persone con bisogni e desideri - potrebbero trarre enormi benefici dall'uso del computer e di Internet. La scelta del progetto Auser sarà quella di adottare un setting formativo ludico/cooperativo, in grado di favorire un approccio amichevole, semplice, non competitivo, mirato a fornire loro strumenti utili per migliorare la vita quotidiana.  Il Progetto verrà realizzato presso l’ ITIS “Giordani” in via Laviano a Caserta . Così Elisabetta Luise Presidente Auser-Caserta.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©