Provincia / Castellammare di Stabia

Commenta Stampa

A Castellammare l’incontro sulle "donne nella società campana"


A Castellammare l’incontro sulle 'donne nella società campana'
17/12/2009, 12:12


CASTELLAMMARE DI STABIA. Si terrà domani, presso il ristorante “Gragnano è pasta”, alle ore 18:30, l’incontro dibattito organizzato dal Circolo della Libertà di Castellammare di Stabia “LA DONNA, nella società campana”. All’evento parteciperanno, in qualità di relatori, Antonio Sicignano, consigliere comunale del Pdl e vicepresidente dei Circoli della Libertà della Campania, Maria Falbo, già assessore provinciale alle politiche giovanili e sport della Provincia di Napoli e coordinatrice del Movimento ecologista "FAREAMBIENTE", Annarita Patriarca, Sindaco di Gragnano, Pietro Diodato, consigliere regionale della Campania per il Pdl e vicecapogruppo in consiglio regionale del Pdl, Marcello Di Caterina, deputato del Pdl e presidente regionale dei Circoli della Libertà della Campania, Pina Castiello, deputato del Pdl e segretario della XIV commissione parlamentare sulle Politiche dell'unione Europea e Nunzia De Girolamo, deputato del PDL e componente della direzione nazionale del partito.

«Attualmente – spiega Sicignano – si parla sempre troppo poco dei problemi e delle preoccupazioni che colpiscono le donne, che in Campania, poi, sono costrette a far fronte a notevoli difficoltà altrove inimmaginabili. Parleremo di sanità, di famiglia, di problemi occupazionali, di imprenditoria femminile, di stalking e di violenza in generale»

«Una occasione imperdibile – spiega Filomena D’Auria, vicepresidente vicario del Cdl stabiese – per discutere e per trovare soluzioni concrete a i problemi che affannano le donne campane. Il parterre dei relatori è davvero di alto profilo e spero in una convinta partecipazione di esponenti della società civile»

«E’ necessario partecipare - spiega Carla Celentano, presidente della sezione femminile del Cdl stabiese – anche per coadiuvare i nostri rappresentanti parlamentari a discutere di problematiche che interessano le donne della nostra città »

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati