Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

A Pozzuoli “Giornata della Memoria” e “Orrori del ‘900”


A Pozzuoli “Giornata della Memoria” e “Orrori del ‘900”
24/01/2012, 10:01

Venerdì 27 gennaio (dalle ore 17,00) l’Isis “Tassinari di Pozzuoli organizza, nell’ambito della Giornata della Memoria, la mostra – conferenza “Orrori del ‘900: no al silenzio! La memoria è importante”. L’iniziativa, che si terrà nell’aula magna dell’Isi in via Fasano, 13 è patrocinata dal Comune di Pozzuoli e dall’Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo di Pozzuoli.

Interverranno: don Fernando Carannante (vicario episcopale per la Carità e direttore della Caritas Diocesana di Pozzuoli), Dario Sessa (dirigente scolastico Isis “Tassinari” che interverrà sul tema: Il ‘900: la geografia degli orrori”), Carmine Matarazzo (docente alla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale sul tema: “Il ‘900 e le sue contraddizioni: il bene e il male sulla ribalta della storia”), Ottavio Di Grazia (docente dell’Università Suor Orsola Benincasa sul tema: “La memoria nella tradizione ebraica”), il cavaliere Vittorio De Astis, reduce della II Guerra Mondiale e testimone dei lager, Gianmarco Pisa (presidente "Operatori di Pace - Campania" onlus, segretario dell’Istituto Italiano di Ricerca per la Pace, Rete Corpi Civili di Pace sul tema: “L'orrore che torna, l'orrore che serve: viaggio nelle guerre della ex Jugoslavia, 1991 – 2001”) e Ciro Biondi, giornalista.

L’alunno Valerio Musto della Sms “Quasimodo” eseguirà al clarinetto alcuni brani.

La mostra a cura delle scuole coinvolte e la mostra a cura della Biblioteca Civica e dell’Archivio Storico del Comune di Pozzuoli saranno visitabili dalle ore 14,00. Inoltre, in occasione della celebrazione della “Giornata della Memoria” sarà possibile visitare l’Archivio Storico e la Biblioteca Civica del Comune di Pozzuoli (Palazzo Toledo, via Ragnisco) e l’Archivio storico della Sms “Diaz” in via Severini, Monterrusciello, Pozzuoli. Orario di ingresso: ore 9.00-13.00 dal lunedì al venerdì

Partecipano: il 1°, il 2°, 3°, 4° e 6° Circolo Didattico di Pozzuzoli, la Sms “Anecchino”, la Sms “Pergolesi II”, la Sms “Diaz”, la Sms “Quasimodo”, Ipsar “Petronio”, Istituto “Virgilio” e “Diálogos – associazione per la comunicazione sociale”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©