Provincia / Torre del Greco

Commenta Stampa

A torre si organizza la terza edizione di “Natale in Vetrina”


A torre si organizza la terza edizione di “Natale in Vetrina”
17/11/2011, 12:11

Al via l’organizzazione a Torre del Greco della terza edizione di “Natale in vetrina”, kermesse che prevede iniziative in strada per allietare bambini e adulti con giornate di animazione, musica, spettacolo e divertimento. Quest’anno il budget sarà ridotto e proprio per questo l’Amministrazione Comunale ha indetto una gara informale per selezionare le ditte interessate a presentare un progetto che preveda lo svolgimento di attività di microintrattenimenti di varia natura, pubblicizzazione e filodiffusione. Le offerte dovranno pervenire entro il prossimo 28 novembre, secondo le modalità dettagliatamente previste dal Bando pubblicato sul sito web ufficiale del Comune di Torre del Greco (www.comune.torredelgreco.na.it).
“Pur se con un budget ridotto – ha dichiarato l’Assessore alle Attività Economiche e Produttive del comune, Domenico Maida - riteniamo di poter offrire comunque un programma ricco e variegato che favorisca il commercio e offra alla comunità locale attrazioni gratuite e momenti di fiero riavvicinamento alla tradizione popolare. È un piccolo segnale, ma se si riesce a regalare qualche ora di svago e di spensieratezza a chi, in questi tempi di crisi, ha poco da sorridere, sarà già un grande risultato”. “A dispetto del clima critico e, per certi versi demotivante, che spesso accompagna strumentalmente ogni iniziativa intrapresa dall’Amministrazione – continua Maida-  rispondiamo con i fatti. Quindi, anche se è stato deludente l’esito dell’Avviso Pubblico promosso per chiedere il sostegno delle forze imprenditoriali cittadine attraverso una sponsorizzazione dell’evento (sono pervenute solo 5 adesioni, per un ammontare complessivo di 5mila euro), abbiamo deciso di continuare a percorrere la strada più impervia, ma anche più stimolante: quella di non arrenderci al disfattismo”.

 

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©