Provincia / Torre del Greco

Commenta Stampa

Ruspe in azione a Torre del Greco, al via l'ordinanza

Abusivismo, Falanga: “Abbattete la casa del sindaco”


.

Abusivismo, Falanga: “Abbattete la casa del sindaco”
14/09/2011, 14:09

TORRE DEL GRECO- Non è un periodo  facile per il primo cittadino di Torre del Greco Ciro Borriello, mentre la città protesta per alcuni provvedimenti presi dall’amministrazione, il sindaco si trova ad affrontare suo malgrado una decisione presa dal responsabile dell’ufficio antiabusivismo torrese  Giovanni Falanga, ovvero quella di demolire la sua abitazione a causa di alcuni abusi edilizi realizzati anche dalla mamma, dal fratello e dalla sorella. Si tratta di un appartamento a Via del Monte al piano terra di vecchia costruzione, una cantinola nel seminterrato costruita a fianco ad un locale studio,  una tavernetta  ed ancora un gazebo nell’area davanti alla casa. Dal canto suo il sindaco sminuisce il problema e si dice tranquillo perché sarà in grado di sanare gli abusi. Si tratta infatti di un immobile che ha avuto in eredità dal padre che costruì l’edificio circa 30anni fa con relativa licenza. Incriminati sono gli interventi successivi effettuati che non sarebbero a norma. Il paladino dunque dell’abusivismo in città, che sta perseguendo la linea dura degli abbattimenti per il ripristino della legalità su tutti i fronti si è trovato impigliato nella sua stessa rete.

 

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©