Provincia / Acerra

Commenta Stampa

Acerra, De Laurentiis:"La santa allaeanza contro il Cav non può funzionare"


Acerra, De Laurentiis:'La santa allaeanza contro il Cav non può funzionare'
06/06/2011, 16:06

ACERRA - "Le dimissioni irrevocabili del sindaco PD di Acerra (Na), Tommaso Esposito, sono la dimostrazione che una Santa Alleanza contro Silvio Berlusconi è fallimentare alla prova di governo". E' quanto dichiara Ulderico de Laurentiis, dirigente nazionale della Giovane Italia (PdL).
"La nostra cittadina - continua de Laurentiis - da decenni considerata un vero e proprio laboratorio politico per le sinistre, alle amministrative del 2009 ha visto prevalere una coalizione di centrosinistra allargata all'Italia dei Valori ed al centro moderato, tra cui l'Udc. Tuttavia, alla prova dei fatti,
la compagine di governo locale è entrata fin da subito in una profonda crisi il cui risultato, oltre che la paralisi politico-amministrativa, sono state le dimissioni presentate oggi dal Primo Cittadino.
Acerra docet, le grandi ammucchiate dal centro alla sinistra, seppur vittoriose, sono inutili e pressochè dannose per i cittadini. Gli italiani, soprattutto gli elettori moderati, devono riflettere su questo dato ed evitare di farsi incantare dalle sirene di una sinistra litigiosa ed incapace ad amministrare la cosa pubblica".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©