Provincia / Acerra

Commenta Stampa

Acerra, trovano materiale plastico combusto sotto la gettata di cemento di un’azienda

Carabinieri denunciano il legale rappresentante

Acerra, trovano materiale plastico combusto sotto la gettata di cemento di un’azienda
07/12/2013, 14:32

ACERRA - I carabinieri della stazione di Acerra durante un predisposto servizio di contrasto allo smaltimento illegale di rifiuti, hanno denunciato a piede libero un 40enne del posto per reati in materia ambientale (art.1 comma 7 d. lgs 196/10 legge 1/11 in relazione art 6 comma 1 lettera a l 2190/08).
I militari hanno proceduto al controllo di un azienda del posto, che si occupa di recupero di materiale plastico per la successiva triturazione ed imballaggio, della quale il predetto è il legale rappresentante e che più volte negli anni scorsi ha denunciato il verificarsi di incendi dolosi che causavano la combustione del materiale plastico presente nell’area di pertinenza dell’impresa.
Sono stati eseguiti dei carotaggi sulla gettata di cemento praticando degli scavi di circa 2 metri e veniva rinvenuto materiale plastico combusto.
L’area di circa 3.000 mq e del valore di 500mila euro  è stata posta sotto sequestro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©