Provincia / Afragola

Commenta Stampa

Afragola, polizia trova chiavi auto rubata durante perquisizione


Afragola, polizia trova chiavi auto rubata durante perquisizione
06/02/2010, 14:02


AFRAGOLA - Gli agenti del Commissariato di P.S. Afragola, insieme a quelli del Commissariato di P.S. Nola, hanno sottoposto a Fermo di P.G. Nicola Tufano, 38enne di Acerra, per il reato di ricettazione.
Ieri pomeriggio, nell’ambito di un’attività di contrasto al fenomeno dei furti d’auto e del sistema estorsivo comunemente definito “cavallo di ritorno”, i poliziotti hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del Tufano.
Quest’ultimo, appena scorti i poliziotti ha tentato una rapida fuga attraverso una finestra della propria abitazione, ma è stato immediatamente bloccato.
Nel corso della perquisizione sono state rinvenute due chiavi per automobili. Una era relativa all’autovettura di proprietà del Tufano, mentre l’altra, secondo quanto da lui dichiarato, era relativa ad una Fiat Uno parcheggiata in Via Sicilia e comunque anch’essa nelle sue disponibilità.
Recatisi immediatamente sul posto, gli agenti hanno effettivamente rinvenuto la Fiat Uno così come indicato da Tufano, ma da i primi accertamenti l’autovettura è risultata essere oggetto di un furto del 5 febbraio perpetrato ai danni di un cinquantaduenne di Acerra. La chiave, tra l’altro adulterina, oltre ad aprire lo sportello dell’autovettura, è risultata essere anche idonea alla messa in moto. La fiat uno è stata quindi restituita al legittimo proprietario, mentre Nicola Tufano, già noto per precedenti di polizia, è stato posto in stato di Fermo ed immediatamente associato alla Casa Circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©