Provincia / Afragola

Commenta Stampa

Afragola: Vendita loculi senza l'ok del progetto


Afragola: Vendita loculi senza l'ok del progetto
02/05/2013, 22:02

AFRAGOLA (NA) - Revocare immediatamente il bando per la vendita e l'assegnazione dei loculi del cimitero di Afragola pubblicato senza l'approvazione del progetto definitivo, degli espropri e dell'espletamento dell'appalto. E' quanto chiede Domenico Tuccillo, candidato sindaco del centrosinistra per il Comune di Afragola in una lettera inviata al Comune, al segretario generale e al prefetto di Afragola. "L'ampliamento per il cimitero è senz'altro un fatto positivo - ha tenuto a specificare Tuccillo - tuttavia a fronte del mancato perfezionamento delle procedure e dell'impossibilità di affidare celeramente i lavori viene chiesto addirittura ai cittadini interessati di versare un congruo acconto senza alcuna garanzia sul buon esito del procedimento". A destare sospetto anche la concomitanza del bando con la competizione elettorale. Il bando che mette in vendita 6.192 loculi e 324 cappelle di famiglia da realizzarsi con l'ampliamento del cimitero scade infatti il 18 maggio, una settimana prima delle elezioni. "Guarda caso la presentazione della richiesta e la preassegnazione avvengono entrambe a distanza di meno di 15 giorni sia dalle elezioni che dal turno di ballottaggio - ha aggiunto Tuccillo - prefigurando l'eventualità di una smaccata finalità elettoralistica attraverso atti amministrativi illeggittimi che possono in qualche modo influire sulla libera espressione di voto e mettere in pericolo il corretto svolgimento della campagna elettorale".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©