Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Agroalimentare e ambiente. Un Codice per i Comuni della costiera sorrentina


Agroalimentare e ambiente. Un Codice per i Comuni della costiera sorrentina
23/06/2011, 16:06

Lunedì 27 giugno, alle ore 10, presso la sala consiliare del Comune di Sorrento, sarà sottoscritto tra i Comuni della penisola sorrentina un protocollo d'intesa per l'adozione del "Codice per lo sviluppo dell'economia nel rispetto dell'ambiente".
Alla cerimonia prenderanno parte il presidente della Commissione Agricoltura della Camera, Paolo Russo, l’assessore regionale all'Agricoltura, Vito Amendolara, i sei sindaci e gli assessori municipali all'Agricoltura costieri, produttori e rappresentanti delle associazioni di categoria.
Nel corso della mattinata, sarà presentato il marchio "Penisola Sorrentina" che sarà utilizzato in tutte le azioni e le iniziative collegate al Codice e per identificare i prodotti di qualità del territorio realizzati nel rispetto delle linee enunciate nel documento.
Ogni Comune sarà inoltre presente con un tavolo, allestito con le eccellenze agroalimentari.
"Presenteremo un calendario di manifestazioni e di eventi programmati in ciascuno dei sei Comuni per questa estate - spiega il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo - Si tratta di iniziative legate ai sapori e quindi ai saperi della nostra terra. Un'occasione per offrire ai nostri ospiti un'offerta turistica ancora più completa".
"Con la sottoscrizione del Codice - sottolinea il vice sindaco di Sorrento e assessore all'Agricoltura, Giuseppe Stinga - sarà sancito il comune impegno ad attuare interventi che mettano al centro la valorizzazione e la tutela dell'ambiente. Il primo di questi è l'adozione del marchio "Penisola Sorrentina", che ha l'obiettivo di realizzare un'unica cabina di regia per lo sviluppo del comparto agricolo, grande attrattore di turismo".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©