Provincia / Salerno

Commenta Stampa

Agropoli, il sindaco Alfieri sulla Clinica Malzoni


Agropoli, il sindaco Alfieri sulla Clinica Malzoni
26/07/2012, 12:40

Il sindaco di Agropoli Franco Alfieri ha incontrato questa mattina, presso l’aula consiliare, i dipendenti ela RSA Aziendale della Clinica Malzoni, che avevano chiesto un intervento del primo cittadino agropolese dopo la decisione della direzione dell’azienda di licenziare 18 lavoratori.

 

Il sindaco Franco Alfieri ha annunciato, nel corso della riunione, il suo impegno personale nel cercare una soluzione alla vertenza: chiesta, dal primo cittadino agropolese, una sospensione immediata delle procedure di licenziamento e un incontro urgente con i vertici aziendali della Casa di Cura Malzoni.

 

«Ho preso atto della problematica – spiega il sindaco Alfieri – A rischio ci sono molti posti di lavoro con conseguenti ricadute negative sui servizi sanitari della struttura. E’ necessario valutare e capire la reale situazione ed individuare soluzioni urgenti per scongiurare i licenziamenti».

 

«La riduzione del personale – aggiunge il primo cittadino agropolese - è un’azione che va ponderata con estrema cautela ed attenzione. Stiamo parlando di famiglie che all’improvviso si trovano senza una fonte di reddito e, in un momento così stagnante, senza immediate prospettive di trovare nuova occupazione, ciò rappresenta davvero un dramma».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©