Provincia / Salerno

Commenta Stampa

Agropoli, la Masseria di Trentova sarà infopoint e centro visite ed educazione ambientale


Agropoli, la Masseria di Trentova sarà infopoint e centro visite ed educazione ambientale
03/04/2013, 11:12

Il Comune di Agropoli pronto ad effettuare interventi di manutenzione ordinaria alla Masseria di località Trentova. La giunta comunale guidata dal sindaco Franco Alfieri ha infatti approvato il progetto esecutivo dei lavori di recupero e riqualificazione del fabbricato, all’interno del quale saranno attivati un infopoint e il centro visite ed educazione ambientale. L’iniziativa rientra in una più ampia idea progettuale nell’ambito della valorizzazione turistica dell’area naturalistica di Trentova, a seguito della concessione del comodato d’uso al Comune di Agropoli.

 «Trentova è una delle aree più suggestive ed interessanti della città – afferma il sindaco Franco Alfieri – E’ una risorsa unica dal punto di vista ambientale, naturalistico e paesaggistico. E’ uno dei punti principali della strategia di sviluppo sostenibile che abbiamo avviato, al fine di intercettare in maniera destagionalizzata i flussi turistici. Azione che contempla le esigenze di valorizzazione con la massima tutela e conservazione».

 «Il primo step riguarderà il fabbricato della Masseria – spiega, quindi, il sindaco Alfieri – i cui locali saranno utilizzati per un punto informativo e come centro visite ed educazione ambientale, in collaborazione con Legambiente. Inoltre, procederemo alla sistemazione dei sentieri lungo l’area di Trentova fino a Punta Tresino che ne permetteranno una piena fruizione, in sinergia con Trekking Cilento Agropoli e le altre associazioni presenti sul territorio».

 Il Comune di Agropoli ha già avviato parte delle azioni indispensabili allo sviluppo dell’area. Già nel settembre 2011 è stato sottoscritto il protocollo di intesa “La promozione per lo sviluppo sostenibile dell’area di Punta Tresino e dintorni” tra il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e degli Alburni, il Comune di Agropoli e quello di Castellabate, finalizzato alla redazione e condivisione di un Progetto Integrato Unitario.

 Inoltre, il Comune di Agropoli ha aderito al partenariato per la presentazione alla Regione Campania del Progetto Integrato Rurale per le aree protette del Parco, con cinque interventi riguardanti l’area di Trentova, tutti finanziati e da realizzare: “Agropoli tra sport e natura, azioni promozionali”, “Agropoli tra sport e natura, eventi”, e tre progetti per lavori di ripristino e miglioramento di tre tratti del sentiero naturalistico “Trentova – Tresino – Lago S. Maria”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©