Provincia / Salerno

Commenta Stampa

Agropoli, Lido Azzurro erosione costiera


Agropoli, Lido Azzurro erosione costiera
11/02/2012, 10:02

Via libera ad un intervento urgente di protezione dall’erosione costiera dell’abitato di località Lido Azzurro. E’ quanto stato stabilito al termine del tavolo istituzionale che si è tenuto venerdì 10 febbraio presso la sede dell’Autorità di Bacino Sinistra Sele a Salerno. Erano presenti per il Comune di Agropoli il sindaco Franco Alfieri e il responsabile del procedimento Giuseppe Bilotti, l’ing. Raffaele Doto e il commissario Stefano Sorvino per l’autorità di bacino, l’ing. Giuseppe D’Acunzi e il geologo Francesco Peduto per la Provincia di Salerno.

Per l’importante opera sono stati già finanziati 4 milioni di euro, rientranti in un progetto complessivo di 9 milioni, ed entro poche settimane si procederà ad avviare la gara d’appalto dei lavori.

«Nel corso dell’incontro – afferma il sindaco Franco Alfieri – è stata ribadita l’urgenza di realizzare opere a difesa del litorale del Lido Azzurro, considerato l’aggravarsi della situazione che ha causato evidenti danni a strutture ed infrastrutture. Nelle prossime settimane, dunque, sarà completato l’iter burocratico e procederemo all’appalto».

«Il nostro obiettivo – aggiunge il primo cittadino agropolese – è risolvere in via definitiva un annoso problema che riguarda la zona del Lido Azzurro, per contrastare l’erosione costiera che nel corso degli anni ha azzerato l’arenile, proteggere l’abitato e riqualificare l’intera area».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©