Provincia / Salerno

Commenta Stampa

Agropoli, Prosegue l’iter per la delocalizzazione mercato


Agropoli, Prosegue l’iter per la delocalizzazione mercato
24/01/2011, 09:01

Prosegue l’iter per la delocalizzazione del mercato settimanale e la realizzazione di una nuova area attrezzata presso l’uscita stradale Agropoli Sud. E’ arrivata l’approvazione, da parte della giunta provinciale, della manifestazione d’assenso alla variante del P.d.F. vigente nel Comune di Agropoli, finalizzata ai “Lavori di costruzione di un’area mercato settimanale”, per i quali è stato approvato, dagli uffici comunali, il progetto preliminare.

«E’ un intervento di fondamentale importanza – afferma il sindaco di Agropoli, Franco Alfieri – Avremo la possibilità di raggiungere un duplice obiettivo, nell’ottica della più complessiva riqualificazione di via Taverne e zona Fornace, area inserita nel cuore del tessuto urbano e che diverrà centro vitale e culturale della città».

«Con la delocalizzazione del mercato settimanale – spiega il primo cittadino agropolese – decongestioniamo dal traffico il centro cittadino e liberiamo una zona sulla quale è stata già avviata una significativa opera di rilancio. Basta ricordare, a tal proposito, l’inaugurazione del nuovo palazzetto dello sport, l’apertura del cantiere del cineteatro, i lavori di restyling con ampi marciapiedi e nuova alberatura, il parcheggio su via della Libertà, la riqualificazione del parco pubblico, la presenza delle scuole, e soprattutto la futura acquisizione e rilancio dell’ex Fornace. Per quanto riguarda il mercato settimanale, i commercianti avranno spazi più ampi ed attrezzati con servizi idonei per lo svolgimento della loro attività, mentre sarà assicurato un collegamento con il centro urbano attraverso l’attivazione di navette».

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©