Provincia / Salerno

Commenta Stampa

Agropoli tra i Comuni Ricicloni


Agropoli tra i Comuni Ricicloni
13/12/2012, 12:17

Agropoli nella top ten delle città campane tra i 20 e 50 mila abitanti per la raccolta differenziata, nell’ambito della classifica dei Comuni Ricicloni 2012, campagna arrivata all’ottava edizione e promossa da Legambiente Campania. Con il 54,34% di differenziata realizzato nel corso dell’anno 2011, Agropoli si posiziona infatti al settimo posto della classifica su scala regionale e al quarto posto sul territorio provinciale, preceduta soltanto da Nocera Inferiore, Mercato San Severino e Pontecagnano Faiano. I dati sono stati resi noti da Legambiente Campania nel consueto appuntamento annuale per la presentazione del dossier “Comuni Ricicloni2012”.

 

«Sono premiate le politiche ambientali messe in campo e le azioni concrete per il miglioramento della raccolta differenziata – commenta il sindaco Franco Alfieri – Agropoli, dunque, si pone come uno dei centri che riesce a realizzare buoni livelli di raccolta differenziata in Campania. Un contributo fondamentale, per il raggiungimento di performance così positive, è sicuramente quello dei cittadini che collaborano con grande responsabilità e degli operatori che quotidianamente sono impegnati per mantenere pulita la città».

 

«Il risultato è reso possibile dalla costante attenzione che l’amministrazione comunale ha dedicato alla gestione dei rifiuti – afferma l’assessore all’ambiente Massimo La Porta - Abbiamo esteso ed implementato il porta a porta in tutta la città, affiancato da una capillare campagna di sensibilizzazione, ed intensificato i controlli nei punti critici. Questo traguardo rappresenta per noi, ovviamente, solo uno stimolo maggiore per potenziare ulteriormente il servizio. Siamo, infatti, già al lavoro per riuscire ad attivare per il prossimo anno anche la raccolta porta a porta del vetro».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©