Provincia / Salerno

Commenta Stampa

Agropoli, visita del Vescovo Miniero all’Ospedale Civile

«Vi sono vicino»

Agropoli, visita del Vescovo Miniero all’Ospedale Civile
11/07/2013, 15:30

AGROPOLI - «Vi sono vicino». Con queste parole e una preghiera si è chiusa la visita del Vescovo della Diocesi di Vallo della Lucania, Mons. Ciro Miniero, presso l’Ospedale Civile di Agropoli. L’incontro è arrivato alla vigilia dell’atteso pronunciamento del Consiglio di Stato sulla chiusura del pronto soccorso agropolese.

 

«Il mio compito è stare accanto alle popolazioni», ha detto il Vescovo Miniero lanciando un messaggio di speranza e l’augurio che tutte le scelte «siano fatte con senso di imparzialità».

 

Ad accoglierlo il sindaco di Agropoli Franco Alfieri. «Il Signore possa illuminare i magistrati del Consiglio di Stato che domani dovranno assumere una decisione che riguarderà migliaia di persone, la sicurezza di questo territorio, tanti lavoratori, molti cittadini bisognosi che potrebbero perdere un diritto», le parole del primo cittadino agropolese.

 

«E’ una battaglia durissima – ha aggiunto il sindaco Alfieri – ma anche un tormento per chi ha responsabilità in questo territorio che, con grande sofferenza, sono in prima linea per difendere un presidio di emergenza. Nonostante tutto siamo fiduciosi, forse anche grazie ad una forza che ci viene dalla fede che ci fa resistere e sperare. Ci auguriamo che la speranza possa tramutarsi in certezze e che la fede possa illuminare chi ha ruoli di responsabilità, spingendoli a decidere con equità e giustizia, seguendo l’esempio di Papa Francesco».

 

Presenti alla visita anche i parroci cittadini e il direttore sanitario dell’Ospedale Civile di Agropoli Francesco Lombardo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©