Provincia / Nola

Commenta Stampa

Al via XI Edizione Certame Bruniano


Al via XI Edizione Certame Bruniano
21/04/2012, 10:04

Sono cominciati questa mattina i lavori dell’edizione 2012 del Certame Internazionale Bruniano, giunto quest’anno alla sua XI edizione: tre giorni interamente dedicati al grande filosofo nolano, in programma fino a domenica 22 aprile 2012.

“La Cabala del Cavallo Pegaseo con l’aggiunta dell’Asino Cillenico”, il tema sul quale si sono confrontati i 172 ragazzi provenienti da tutta Italia, durante la prova in programma questa mattina, presso la sede del Liceo Classico Carducci di via Seminario.

Intervenuto alla giornata inaugurale, il Sindaco Geremia Biancardi ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

“Dal Nord al Sud, da ben undici anni, Giordano Bruno abbraccia un’intera nazione. Tutto questo grazie al Certame Internazionale Bruniano, l’evento culturale promosso da questa Amministrazione diventato a tutti gli effetti il concorso filosofico per eccellenza incentrato sul Filosofo Nolano.

Con viva soddisfazione mi preme sottolineare l’importanza culturale, e non solo, che ha assunto il Certame nel corso degli anni – ha aggiunto Biancardi –. Oggi a Nola, grazie a Giordano Bruno, abbiamo l’onore e il piacere di ospitare giovani provenienti da tutta Italia, tutti appassionati di un pezzo di Storia della nostra Città che vede la sua massima espressione proprio in Bruno. E’ stata una vera gioia questa mattina leggere nel volto di questi ragazzi l’amore per la Filosofia ed, in particolare, per il Nolano. Eventi come questi fanno sì che la Cultura si imponga a carattere internazionale in un territorio; siamo fieri del nostro amato “Figlio”, fieri di vederlo ancora protagonista a distanza di secoli. Fieri di avere un Certame a Lui dedicato, l’unico Certame in grado di valorizzare un Uomo che a Nola ha trovato la sua culla concependo il suo pensiero”.

Intanto, domani, sabato 21 aprile 2012, è in programma la seconda giornata. L’appuntamento è per le ore 9.00 presso la sede del Liceo Classico “G. Carducci” per la Giornata della Creatività. Un momento ludico per i ragazzi che, alle 11.00 in punto, raggiungeranno il Seminario per assistere allo spettacolo teatrale tratto dall’opera “La cena delle Ceneri”.

Nel pomeriggio invece, visita guidata tra le bellezze di Napoli e in serata festa nella suggestiva Tenuta Villa Clementina a Casamarciano.

Domenica mattina infine, alle ore 10,00 cerimonia di premiazione presso l’Aula Magna di Palazzo del Fascio in piazza Giordano Bruno.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©